martedì 24 giugno 2008

Paolo Conte - Diavolo Rosso

Paolo Conte - Diavolo Rosso

Quelle bambine bionde
con quegli anellini alle orecchie
tutte spose che partoriranno
uomini grossi come alberi
che quando cercherai di convincerli
allora lo vedi che sono proprio di legno

Diavolo rosso
dimentica la strada
vieni qui con noi
a bere un'aranciata
contro luce tutto il tempo
se ne va...

Guarda le notti più alte
di questo nord-ovest bardato di stelle
e le piste dei carri gelate
come gli sguardi dei francesi
un valzer di vento e di paglia
la morte contadine
che risale le risaie
e fa il verso delle rane
e tutto ha
arriva sulle aie bianche
come le falciatrici di raccolto

Voci dal sole altre voci,
da questa campagna altri abissi di luci
e di terra e di anima niente
più che il cavallo è il chinino
e voci e bisbiglio d'albergo:
amanti di pianura
regine di corrieri e paracarri
la loro, la loro discrezione antica
è acqua e miele...

Diavolo rosso
dimentica la strada
vieni qui con noi
a bere un'aranciata
contro luce tutto il tempo
se ne va...

Girano le lucciole
nei cerchi della notte...
questo buio sa di fieno e di lontano
e la canzone forse sa di ratafià ...

16 commenti:

MJ Navarro ha detto...

Credo qui venere a la Donostia in gulio. Il Tom Waits di la Italia.

vito ha detto...

viene davvero a San Sebastian?
in Italia nell'ultimo anno ha fatto pochissimi concerti a causa di problemi con la casa discografica.

vito ha detto...

è vero! e poi anche a Madrid!

MJ Navarro ha detto...

Credo viene il 23 de giulio a Donosti.

http://www.jazzaldia.com/

Anche a Madrid? Molto bene!

vito ha detto...

25 luglio 2008 - Madrid (ES)

Veranos de la Villa – Cuartel Conde Duque - Madrid Summer Festival

MJ Navarro ha detto...

Guardi questo ( e vero)

http://www.taniayxavi.com/

quanto male faccio la musicca italiana al mondo

vito ha detto...

ricchi e poveri...terribile!
effettivamente la musica italiana fa molto male al mondo.

io avrei usato questa:

http://it.youtube.com/watch?v=JfcTK9TjOFM

MJ Navarro ha detto...

Ah, questo e un altra cosa!
Celentano stà encantadore..
(canzione dil maestro Conte, per cierto)

Carlos Fuentes ha detto...

carissimo ma non troppo Signore Vito,
discognosco si lei cognosce questo incognuto artista cognoscidissimo per le cognoscente in música incognuta, ma considero que deberia facerelo. Silvio e uno dei mei idoli, lumen de la mia iuventud e modelo di vita (ma non troppo tampoco, senta)
Piu in serio, un interesantissimo reportaggio sul'uno dei pui fascinantte artisti de questo lado dil Tirreno
http://www.123video.nl/playvideos.asp?MovieID=285666

Carlos Fuentes ha detto...

(qui, per certo, parla italiano un poco comme me)

vito ha detto...

Don Carlos, non lo conoscevo, grazie per la segnalazione! (finora, disgraziatamente, conoscevo un solo Silvio).

Se le dicessi che il mese passato Tonino Carotone era qui a registrare un album?

Carlos Fuentes ha detto...

uy, Tonino Carotone mi pone molto nerviosso ... per certo, era el de Tijuana in Blue, gruppo a mezza via entre lo malo e lo povero
uno dei sui compagnieri, Tino de Geraldo, e un famoso percussionista di jazz e flamenco

vito ha detto...

me apunto la expresion "entre malo y pobre", seguramente la sacaré a lucir por alguno de los nuevos fichajes.

Carlos Fuentes ha detto...

qué maravilla de reportaje ...

vito ha detto...

era una primicia tambien para Vd ?

Carlos Fuentes ha detto...

si,
sonno un devotto admirattore di Silvio dopo il tempo quando Franco era carabbiniero, ma non habbia vissionatto questo reportaggio - e di due mile sette