giovedì 21 marzo 2013

Pietro Mennea


Senza falsa modestia, Pietro Mennea (Barletta, 28 giugno 1952 – Roma, 21 marzo 2013)
Per diciassette anni ho pensato che nessuno mai avrebbe fatto meglio di 19"72 sui duecento metri.

Nessun commento: